CrowdFundMe raddoppia raccolta nel 1° trimestre

(Teleborsa) – CrowdFundMe, piattaforma di crowdfunding quotata all’AIM Italia, ha annunciato il raddoppio della raccolta nel 1° trimestre 2020, nonostante l’emergenza legata al Covid-19.

Nei primi tre mesi dell’anno sono stati infatti raccolti 4 milioni di euro (+117% rispetto al 1° trimestre 2019 e + 6.,% rispetto all’intero 1° semestre 2019. Ottima performance anche dal punto di vista dell’investimento medio, pari a 2.900 euro, che supera sia il risultato dello stesso periodo dell’anno scorso (1.600 euro), con un incremento dell’83%, sia il valore medio del 2019 (2.300 euro).

“Nel primo trimestre 2019 ci siamo quotati in Borsa con l’obiettivo di accelerare il nostro percorso di crescita. A un anno di distanza, i risultati del primo trimestre 2020 certificano che siamo sulla strada giusta”, ha affermato Tommaso Baldissera Pacchetti, amministratore delegato di CrowdFundMe.

Sono 10 le campagne lanciate (9 nei primi tre mesi 2019), di cui 2 con raccolta superiore a 1 milione di euro (nessuna nel pari periodo del 2019). “Il 2020 è iniziato molto bene soprattutto grazie a 2 campagne (attive nel mese di gennaio)”, ha spiegato l’Ad, facendo riferimento alla campagna di Biovalley Investments Partner (BIP), holding industriale attiva nel Biotech, e Arco FC, specializzata nella produzione di fuel cell. Entrambe hanno chiuso campagne sopra il milione di euro, per una raccolta pari a oltre il 60% del totale (euro 2,7 milioni).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

CrowdFundMe raddoppia raccolta nel 1° trimestre