Crolla la borsa di Tokyo, giù i titoli tech

(Teleborsa) – Ultima seduta della settimana in forte ribasso per la borsa di Tokyo che interrompe una serie di cinque sedute al rialzo. A pesare sul listino nipponico sono stati i titoli del settore tecnologico, sui timori espressi dai fornitori di Apple per il rallentamento della domanda di iPhone. Preoccupazioni riacutizzate anche dalla notizia che Alphabet la holding che controlla Google, è tornata ad essere la più grande azienda americana per capitalizzazione di mercato, superando per la seconda volta in pochi mesi Apple .

L’indice Nikkei ha portato a casa un ribasso dell’1,41% a 16.412,21 punti mentre il più ampio Topix ceduto l’1,28% a 1.320,19 punti. Giù la piazza di Seul -0,53% e di Taiwan -0,67%.

Negative anche le altre borse asiatiche. Tra le piazze cinesi, Shanghai perde lo 0,35% e Shenzhen lo 0,33%. 

Fra gli altri mercati che chiuderanno più tardi le contrattazioni, giù Hong Kong con un -1,02%, Jakarta -0,64%, Singapore -0,80% e Kuala Lumpur -1,36%. Fa eccezione Bangkok +0,46%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Crolla la borsa di Tokyo, giù i titoli tech