Criptovalute, scivolone Bitcoin: sotto 60.000 dollari

(Teleborsa) – Brutta caduta per il Bitcoin che scivola sotto i 60.000 dollari per la prima volta da inizio novembre.

La criptovaluta che la scorsa settimana ha raggiunto nuovi massimi record di 69.000 dollari è scesa fino a 58.600 dollari.

Sulla scia del Bictoin cede terreno anche Ether, seconda criptovaluta al mondo, appena sopra quota 4.200 dollari in calo del 6% circa.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Criptovalute, scivolone Bitcoin: sotto 60.000 dollari