CreVal sospesa al rialzo, si scommette su consorzio aumento capitale

(Teleborsa) – Credito Valtellinese è in focus oggi a Piazza Affari e protagonista di un importante rally, che ha spinto il titolo in rialzo di oltre il 21%. Le azioni Creval hanno iniziato la giornata all’insegna dell’euforia per poi venir sospese per eccesso di rialzo a 11,48 euro

Il titolo è al centro dell’attenzione del mercato in attesa di dettagli sull’aumento di capitale da 700 milioni, che potrebbero arrivare in occasione del CdA di inizio febbraio sul bilancio. L’obiettivo sarebbe quello di fare presto, per far partire l’aumento verso la metà di febbraio, prima dell’election day del 4 marzo.

Frattanto, proseguono le congetture sulla costituzione del consorzio di pre-garanzia di cui fanno per ora parte solo Mediobanca e Citigroup. Stando alle indiscrezioni di MF, anche Credit Suisse e Bank of America Merrill Lynch potrebbero dare il loro supporto e starebbero definendo in queste ore i dettagli, mentre JP Morgan e Deutsche Bank potrebbero mantenere una posizione più defilata. 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

CreVal sospesa al rialzo, si scommette su consorzio aumento capit...