CreVal sigla partnership e entra nel capitale di Generalfinance

(Teleborsa) – Credito Valtellinese, GGH –Gruppo General Holding e Generalfinance hanno finalizzato l’accordo, già annunciato al mercato, per lo sviluppo di una partnership strategica nel settore factoring.

L’accordo prevede anche l’ingresso di Creval nel capitale sociale di Generalfinance con una quota di minoranza qualificata (pari a circa il 47%).

Generalfinance è un intermediario autorizzato all’iscrizione all’Albo Unico degli intermediari finanziari tenuto da Banca d’Italia ed
è attivo nel settore del finanziamento alle imprese, con un giro d’affari annuo di circa 275 milioni ed un utile netto a fine 2016
di circa Euro 2 milioni.

In particolare, sono stati perfezionati in data odierna l’acquisto da parte di Creval di azioni di GF di titolarità di GGH, per un corrispettivo pari a 4 milioni di euro e la sottoscrizione e liberazione,  sempre da parte di Creval, di un aumento riservato di capitale sociale di Generalfinance, per un controvalore di 7 milioni, incluso sovrapprezzo.

Ad esito dell’operazione, la partecipazione di Creval in Generalfinance si attesterà al 46,8% circa, con un impatto negativo iniziale
sul CET1 ratio di Creval contenuto a 7 bps.

CreVal sigla partnership e entra nel capitale di Generalfinance
CreVal sigla partnership e entra nel capitale di Generalfinance