CreVal, proxi advisor Glass Lewis sconsiglia ad azionisti rinvio CdA

(Teleborsa) – Il proxi advisor Glass Lewis invita gli azionisti di CreVal a votare contro la proposta presentata dal Credit Agricole di rinviare la nomina del nuovo CdA ad un periodo successivo alla chiusura dell’OPA il 21 aprile prossimo.

Il proxi, citando l’incertezza sull’esito dell’OPA e ricordando che azionisti “sostanziali” della banca hanno annunciato che non aderiranno all’offerta, qualifica come “superflua” la richiesta avanzata dall’Istituto francese, che implicherebbe la convocazione di un’assemblea straordinaria.

Non c’è dunque alcun “motivo schiacciante” per raccomandare agli azionisti di rinviare la nomina del CdA dal momento che – ricorda l’advisor – “cambiamenti nella composizione del consiglio di amministrazione a seguito di un cambio di controllo sono una pratica comune” in queste occasioni.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

CreVal, proxi advisor Glass Lewis sconsiglia ad azionisti rinvio CdA