CreVal, lunedì inibita immissione ordini senza limite di prezzo

(Teleborsa) – Borsa Italiana comunica che da lunedì 20 novembre 2017 e fino a successivo provvedimento sulle azioni ordinarie Credito Valtellinese (CVAL – Isin IT0005242026) non sarà consentita l’immissione di ordini senza limite di prezzo.

Le azioni Credito Valtellinese verranno pertanto negoziate nel settore I1X del segmento MB1 della piattaforma Millennium.

Oggi le azioni dell’istituto di credito hanno registrato un nuovo tonfo in Borsa, -25,22%. A pesare l’annuncio di un maxi-aumento di capitale fino a 700 milioni di euro.

Il Gruppo Credito Valtellinese è un gruppo bancario di medie dimensioni presente sul territorio nazionale in 11 regioni con 440 filiali e oltre 3.900 collaboratori.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

CreVal, lunedì inibita immissione ordini senza limite di prezzo