CreVal accordo per cessione portafoglio NPL secured

(Teleborsa) – Credito Valtellinese annuncia la sottoscrizione di un accordo per la cessione di un portafoglio costituito da crediti non performing secured per un valore lordo di libro di circa 50 milioni di euro, a fronte di una valorizzazione complessiva del portafoglio pari al 44% circa del valore lordo di libro. 

Il portafoglio è costituito da esposizioni creditizie – classificate a “inadempienza probabile” e “sofferenza” – principalmente verso imprese del settore real estate, con sottostante prevalentemente residenziale.

L’operazione è coerente con gli obbiettivi del Gruppo Creval di dismissione di crediti non performing previsti nell’ambito dell’Action Plan 2017-2018.  Gli effetti dell’operazione saranno rilevati nel conto Economico dell’esercizio in corso.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

CreVal accordo per cessione portafoglio NPL secured