Credito Valtellinese viaggia in retromarcia

(Teleborsa) – Credito Valtellinese viaggia in retromarcia a Piazza Affari. Le azioni della banca mostrano un ribasso dello 0,69%. E’ partita oggi l’operazione di raggruppamento azionario. I possessori di azioni ordinarie vedranno la conversione dei propri titoli nel rapporto di 1 ogni 10 posseduti.

In seguito all’operazione, le azioni passeranno da 1.108.812.369 a 110.881.237.

“Il raggruppamento è stato eseguito dopo la deliberazione assunta dall’Assemblea Straordinaria dei Soci tenutasi in data 29 ottobre 2016.

 

Credito Valtellinese viaggia in retromarcia
Credito Valtellinese viaggia in retromarcia