Credito Valtellinese su di giri a Piazza Affari

(Teleborsa) – Giornata positiva per Credito Valtellinese a Piazza Affari. Le azioni della banca valtellinese balzano del 6,42% a 11,50 euro per azione.
Ieri 8 marzo che si è concluso l’aumento di capitale da 700 milioni, che ha visto sottoscrizioni pari all’83,1% dell’ammontare (581,6 milioni).

La tendenza di medio periodo di Credito Valtellinese si conferma negativa. Al contrario, nel breve termine, si evidenzia un miglioramento della fase positiva che raggiunge la resistenza più immediata vista a quota 0,1095 Euro. Supporto stimato a 0,1036. Tecnicamente propendiamo a beneficio di un nuovo spunto rialzista stimato in area 0,1154.

 

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Credito Valtellinese su di giri a Piazza Affari