Credit Suisse non scalda OVS

(Teleborsa) – Giornata incolore per OVS, che mostra una variazione percentuale negativa dello 0,76% rispetto alla seduta precedente.

Il titolo sembra aver ignorato da decisione di Credit Suisse di migliorarne il prezzo obiettivo da 5,2 a 5,7 euro. Il giudizio è stato confermato invece a “underperform”.

Su base settimanale, il trend del titolo è più solido rispetto a quello del FTSE Italia Mid Cap. Al momento, quindi, l’appeal degli investitori è rivolto con più decisione a OVS rispetto all’indice di riferimento.

Attesa per il resto della seduta un’estensione della fase ribassista con area di supporto vista a 6,48 e successiva a quota 6,44. Resistenza a 6,59.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Credit Suisse non scalda OVS