Credit Suisse nel mirino del fisco in diversi paesi

(Teleborsa) – Gli uffici di Credit Suisse siti a Parigi, Londra e Amsterdam sono stati oggetto di visita da parte degli agenti delle autorità fiscali.

Ad annunciarlo è stata la stessa banca elvetica precisando che si tratta di questioni fiscali relative ad alcuni clienti. 

A Parigi, la Procura che si occupa di reati fiscali, Parquet National Financier (PNF), ha annunciato un’indagine legata a diverse migliaia di conti in nero, aperti in Svizzera, da parte di contribuenti francesi. Il nome di Credit Suisse non era stato citato, ma è stata la stessa banca ad identificarsi garantendo la piena disponibilità a cooperare con le autorità.

Credit Suisse nel mirino del fisco in diversi paesi
Credit Suisse nel mirino del fisco in diversi paesi