Crédit Agricole, risultati in linea con gli obiettivi del piano

(Teleborsa) – Nei primi tre mesi del 2018 il Gruppo Crédit Agricole (Crédit Agricole S.A. e Caisses régionales) ha raggiunto un utile netto di 1,429 miliardi di euro, in flessione del 10,7% sullo stesso trimestre del 2017. In aumento, invece, il risultato netto di Crédit Agricole S.A., salito dell’1,2% a 856 milioni di euro

Il risultato netto aggregato gestionale del Crédit Agricole in Italia nei primi 3 mesi del 2018 è pari a 199 milioni di euro, in crescita del 7,5% rispetto allo stesso periodo del 2017, grazie a un sempre maggiore coordinamento sinergico tra le diverse linee di business del Gruppo.

Il Gruppo è composto, al 14 maggio 2018, oltre che dal Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia, anche dalle società di Corporate e Investment Banking (CACIB), Credito al Consumo (Agos, FCA Bank), Leasing e Factoring (Crédit Agricole Leasing e Crédit Agricole Eurofactor), Asset Management e Asset Services (Amundi-Pioneer, CACEIS), Assicurazioni (Crédit Agricole Vita, Crédit Agricole Assicurazioni, Crédit Agricole Creditor Insurance) e Wealth Management (CA Indosuez WM – Banca Leonardo e CA Indosuez Fiduciaria).

Giampiero Maioli è Senior Country Officer di Crédit Agricole in Italia.

Il Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia ha conseguito nei primi tre mesi del 2018 un risultato netto positivo pari a 60 milioni di euro.

Continua il costante supporto alle famiglie, con uno stock mutui casa che realizza un +7% a/a superiore al mercato (+3% a/a). In forte crescita la base clienti, con 37.000 circa nuovi clienti acquisiti (+20% vs mar-17) grazie alla buona performance delle nuove leve di acquisition, soprattutto sul mondo online e sui nuovi canali in via di sviluppo.

Il sostegno all’economia si conferma a ottimi livelli con i nuovi finanziamenti per il segmento Affari che crescono del 14% a/a e la dinamica dei clienti che resta molto positiva (+6% a/a). L’Agri Agro si conferma un settore caratterizzante per il Gruppo, con il trend dei volumi in aumento (+6% a/a), così come il saldo netto dei clienti (+29% a/a).

Ottimo l’andamento del titolo sulla piazza di Parigi: +1,79%.

Crédit Agricole, risultati in linea con gli obiettivi del piano