Credem, risultato operativo del 1° trimestre in lieve calo

(Teleborsa) – Credem chiude il 1° trimestre dell’anno con un risultato netto consolidato di 49 milioni di euro, in lieve aumento grazie al minor peso delle imposte.  

Il risultato lordo di gestione mostra un calo del 2,2% a 102,8 milioni di euro, per effetto degli ammortamenti che sono cresciuti del 6,5% a 11,5 milioni, mentre il risultato operativo diminuisce del 3,2% a 91,3 milioni di euro. 

Gli accantonamenti per rischi ed oneri sono pari a 2,7 milioni di euro (-1,1 milioni di euro a fine marzo 2016), mentre le rettifiche nette di valore su crediti sono aumentate a 11,2 milioni di euro rispetto a 10,4 milioni di euro nel 2016 (+7,7% a/a).
 
Per contro, sul fronte patrimoniale, la banca riporta un CET1 Ratio al 12,86%, superiore al livello minimo assegnato da BCE pari a 6,75%.

Il titolo Credem oggi ha chiuso in calo a Piazza Affari, con un decremento dello 0,62%.
 
 

Credem, risultato operativo del 1° trimestre in lieve calo
Credem, risultato operativo del 1° trimestre in lieve calo