Credem incrementa l’utile nel 2015

(Teleborsa) – Risultati in crescita per Credem, con un utile in rialzo del 9,5% a 166,2 milioni di euro nel 2015. 

Elevata la solidità: i coefficienti patrimoniali sono superiori rispetto ai livelli minimi richiesti con CET1 Ratio a 13,52% rispetto al 7% minimo assegnato da Banca d’Italia (SREP).

“Crescita sostenibile, investimenti sulle persone, sostegno all’economia, costante attenzione alla qualità degli attivi, investimenti nelle reti di vendita ed in tecnologia, solidità patrimoniale autofinanziata. Sono questi”, ha dichiarato Adolfo Bizzocchi, Direttore Generale di Credem, “gli elementi della nostra strategia per creare valore nel tempo sia per le persone che lavorano nel gruppo, sia per gli azionisti ed i risultati di quest’anno confermano che siamo nella direzione giusta”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Credem incrementa l’utile nel 2015