Crac banche, Vegas non ha mai avuto intenzione di dimettersi

(Teleborsa) – Il Presidente della Consob Giuseppe Vegas non ha mai pensato alle dimissioni. La precisazione arriva nel corso di un’intervista a Ballarò su Rai3, dopo che l’organo di vigilanza per i mercati finanziari e per il risparmio è stato chiamato in causa assieme a Bankitalia, per la vicenda dei clienti truffati dalle 4 banche salvate dal decreto del governo. 

“Sapevo che entrando in Consob avrei assunto responsabilità non da poco”, ha ammesso Vegas, chiarendo “non trovo elementi di rimprovero per l’istituzione e per me stesso”.  Anche il governatore Visco ha reagito alla vicenda ed alle polemiche con forza e determinazione, difendendo le scelte operate ed il decreto dello scandalo. 

Vegas ha anche messo in luce il suo stretto rapporto con l’esecutivo, chiarendo “sono un rappresentante di un istituto che insieme a Bankitalia e ad altre istituzioni, non fa altro che cercare di perseguire il bene del Paese”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Crac banche, Vegas non ha mai avuto intenzione di dimettersi