Covid, nel mondo oltre 93,5 milioni di casi. È allarme per le varianti brasiliane

(Teleborsa) – Il Covid continua a mutare senza dare tregua agli scienziati. Dopo il caso della Gran Bretagna, a preoccupare sono adesso le “varianti brasiliane”. Nel Paese sono, infatti, state riscontrate – come ha spiegato alla Bbc la professoressa Wendy Barclay, capo del G2P-UK National Virology Consortium – due diverse mutazioni del virus sulle quali incombono ora diverse incognite riguardanti, in primis, la possibile virulenza. Una nuova minaccia che ha portato il governo di Londra a imporre la chiusura temporanea precauzionale dei confini del Regno Unito ai viaggi dall’intero Sudamerica e dal Portogallo.

Nel mondo il numero di contagi da Covid-19 dall’inizio della pandemia ha superato i 93,5 milioni, di cui – secondo i dati l’università americana Johns Hopkins – 51,3 di milioni guariti e 2 milioni di morti. Il Paese più colpito al mondo in termini assoluti dal Covid-19 restano gli Stati Uniti, con 23,2 milioni di contagi e 388 mila decessi. Seguono l’India e il Brasile.

In Europa – stando al conteggio dell’agenzia France Presse – i casi di Covid-19 hanno raggiunto i 30 milioni. Critica la situazione in Germania dove – rende noto l‘istituto tedesco Robert Koch – si contano più di 2 milioni di casi dall’inizio dell’emergenza sanitaria, di cui 22.368 nelle ultime 24 ore. Il Paese che conta 83 milioni di abitanti ha registrato un totale di 44.994 decessi, 1.113 decessi nelle ultime 24 ore.

Calano ma restano sopra quota 1000 i morti per Covid registrati nelle ultime 24 ore nel Regno Unito, alle prese con la variante inglese, più aggressivamente contagiosa, del virus. Stando agli ultimi dati i decessi giornalieri si attestano a 1248 contro il record del giorno precedente di 1564. I casi censiti si stabilizzano sotto i 50mila, da 47.525 a 48.682 grazie ai primi effetti del lockdown reintrodotto 10 giorni fa dal governo Tory di Boris Johnson.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Covid, nel mondo oltre 93,5 milioni di casi. È allarme per le variant...