Covid, ipotesi stato emergenza fino al 31 ottobre

(Teleborsa) – Proroga dello stato di emergenza fino al 31 ottobre anziché al 31 dicembre. È l’ipotesi che il Governo potrebbe portare con una delibera ad hoc in Consiglio dei ministri.

La nuova data servirebbe a confermare la linea di massima allerta da parte dell’esecutivo, impegnato a contenere l’epidemia di Covid-19 in Italia ma anche a rilanciare l’economia messa in ginocchio dall’emergenza sanitaria, dando però un arco temporale più ridotto alle misure più restrittive.

Nessuna decisione è stata ancora presa in merito, ma intanto è atteso per martedì un nuovo DPCM che confermerà le misure in scadenza al 14 luglio (dalla stretta della movida ai voli) fino a fine mese e che ancora vengono ritenute necessarie per contrastare la diffusione del Sars-CoV-2 nel Paese.

Lo stesso giorno il ministro della Salute, Roberto Speranza, è atteso nell’aula di Montecitorio per illustrare il nuovo provvedimento: maggioranza e opposizione potranno presentare delle risoluzioni ma in questo caso il voto dovrebbe filare liscio

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Covid, ipotesi stato emergenza fino al 31 ottobre