Covid, contagi e decessi in leggero calo nelle ultime 24 ore

(Teleborsa) – Scendono i contagi e le vittime di Covid-19 in Italia. Nelle ultime 24 ore si sono registrati 10.800 i nuovi casi e 348 morti, con 77.993 tamponi effettuati, mentre domenica i casi erano stati 14.245 ed i decessi 347 per 102.974 tamponi. Il tasso di positività risulta pressoché invariato al 13,8%.

E’ quanto emerge dal bollettino del Ministero della Salute, secondo cui il numero degli ospedalizzati è di 25.896 pazienti, con un aumento di 238 casi rispetto a ieri. I ricoveri in terapia intensiva sono quattro in meno per un totale di 2.579. Nei reparti Covid sono ricoverate 23.317 persone, 242 in più di domenica. Aumentano i guariti o dimessi, che sono 16.206. In isolamento domiciliare si trovano 544.562 persone.

Le regioni che hanno registrato il maggior numero di casi nelle ultime 24 ore sono Veneto (+1.682), Emilia-Romagna (+1.600), Sicilia (+1.391), Lazio (+1.334), Lombardia (+863), Campania (+747), Puglia (+631). La regione con meno contagiati è la Valle d’Aosta (27).

“La situazione è ancora critica e decisamente instabile”, afferma il coordinatore del Cts Agostino Miozzo, ribadendo “non possiamo veramente abbassare la guardia”. L’esperto parla di una curva stabilizzata, non in calo, e ricorda che l’Rt in alcune regioni resta superiore a 1.

I dati – ha spiegato – scontano lo shopping pre-natalizio e si spera che le misure restrittive attuate durante le festività abbiano fatto scendere la curva.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Covid, contagi e decessi in leggero calo nelle ultime 24 ore