Covid, cala ancora l’incidenza di nuovi casi in Italia

(Teleborsa) – Continuano a migliore i dati relativi alla situazione epidemiologica in Italia. In base alla bozza di monitoraggio dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS) e del Ministero della Salute all’esame della cabina di Regia, diminuisce ancora i l’incidenza settimanale a livello nazionale dei casi di Covid: 29 per 100.000 abitanti (4/10/2021 – 10/10/2021) rispetto ai 34 per 100.000 abitanti (27/09/2021 – 3/10/2021) dello scorso monitoraggio.

Nel periodo 22 settembre – 5 ottobre 2021, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,85 (range 0,82 – 0,87), al di sotto della soglia epidemica e in leggero aumento rispetto alla settimana precedente quando segnava 0,83.

Questa settimana tre Regioni (Marche, Molise e Valle d’Aosta) risultano classificate a rischio moderato, rispetto alle 4 Regioni e Province autonome (PPAA) della scorsa settimana (Basilicata, PA Trento, PA Bolzano e Valle d’Aosta). Le restanti 18 Regioni e Province autonome risultano classificate a rischio basso. Provincia Autonoma di Bolzano e Sardegna, inoltre, riportano un’allerta di resilienza legata ai servizi sanitari territoriali.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Covid, cala ancora l’incidenza di nuovi casi in Italia