Covid-19 taglia il reddito di 11 milioni di famiglie

(Teleborsa) – Sono quasi 11 milioni le famiglie che hanno visto calare il proprio reddito a causa del Covid-19. È questa una delle evidenze emerse dall’indagine condotta per Facile.it da mUp Research e Norsta.

Nello specifico, secondo lo studio, circa 2.223.000 famiglie hanno visto sparire oltre il 50% del reddito familiare e 1.179.000 famiglie hanno addirittura perso il 100% delle entrate.

A soffrire maggiormente sono le famiglie che risiedono nel Meridione, quelle monoreddito e quelle con figli minorenni. Dividendo i dati per professioni, i nuclei familiari in maggiore difficoltà sono quelli dei liberi professionisti, piccoli imprenditori e lavoratori autonomi.

Il calo dei redditi ha messo in crisi, infatti, molti italiani: a livello nazionale un rispondente su 5 (19,4%) – equivalenti a circa 3.586.000 famiglie – ha dichiarato di trovarsi già oggi in una situazione di difficoltà economica, mentre il 38,7% degli intervistati – stimabili in 7.148.000 famiglie – pur dichiarando di non essere in questo momento in difficoltà, ritiene di potercisi trovare a breve se la situazione non migliorerà.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Covid-19 taglia il reddito di 11 milioni di famiglie