Covid 19, Anief chiede assunzione precari da graduatorie per titolo

(Teleborsa) – La decisione presa dalla Campania di chiudere le scuole ci pone un interrogativo sui nuovi concorsi, che dovrebbero iniziare il prossimo 22 ottobre. Tantissime sono le domande arrivate in Campania e già ci si chiede cosa succederà, visto che le scuole resteranno chiuse sino al 30 ottobre a causa dell’aumento di contagi.

Lo ricorda Marcello Pacifico, Presidente del sindacato Anief, in una intervista rilasciata a Teleborsa, sollecitando il governo a prendere delle decisioni. “Innanzitutto – sottolinea – occorre chiarire chi ha il potere di chiudere le scuole in risposta all’andamento epidemiologico generale, non rispetto a casi isolati, poi bisogna stabilire se questi concorsi debbano trasformarsi qualcosa di diverso, in prove non selettive che consentano di firmare una graduatoria in base ai titoli“.

“E’ quello che chiediamo da sempre, quello che stabiliscono la Cassazione e la Corte costituzionale”, afferma il sindacalista, aggiungendo che “il sistema italiano è valido solo se prevede un canale alternativo al concorso che consenta nel corso degli anni l’assorbimento del precariato, questo percorso si chiamava graduatorie ad esaurimento, oggi graduatorie provinciali”.

“L’Anief chiede da sempre di reclutare insegnanti dalle graduatorie d’istituto. Abbiamo chiesto ed ottenuto la riapertura delle graduatorie ad esaurimento ed è arrivato il momento che si riaprano per la terza volta o si assumano dalle graduatorie per titoli”, afferma il Presidente del sindacato, aggiungendo che “bisogna comportarsi in maniera coerente e non reiterare il precariato, perché la Commissione europea ha sempre una procedura di infrazione aperta nei confronti dell’Italia”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Covid 19, Anief chiede assunzione precari da graduatorie per titolo