Corrono i ricavi di Technogym, crescita a doppia cifra in Europa e USA

(Teleborsa) – Risultati trimestrali in aumento, per la neo matricola di Piazza Affari, Technogym che ha debuttato sulla borsa milanese, la scorsa settimana.

La società che opera nel fitness e nel wellness, ha chiuso il primo trimestre con ricavi consolidati pari a 115,6 milioni di euro, in crescita organica dell’11,2% rispetto allo stesso periodo di un anno fa (+13,3% a cambi costanti).

Crescita a doppia cifra negli Stati Uniti (+19,9%) e in Europa (+14,5%) dove la società detiene la leadership con il 13% di quota di mercato.

“Dopo la brillante crescita registrata nel 2015, il primo trimestre del 2016 registra una crescita dei ricavi a doppia cifra, che va oltre le nostre aspettative” ha detto Nerio Alessandri, presidente e amministratore delegato del gruppo, commentando i conti trimestrali. “Siamo particolarmente soddisfatti di questo risultato in un contesto internazionale di alta volatilità e di rallentamento della congiuntura economica in diverse aree geografiche. Anche in questo trimestre, oltre al focus sul business, Technogym ha mantenuto il proprio impegno nel posizionamento del brand, come punto di riferimento del wellness per la salute, nel fitness, nello sport e nei prossimi mesi saremo protagonisti, come Fornitori Ufficiali, alle Olimpiadi di Rio 2016” ha aggiunto Alessandri.

Corrono i ricavi di Technogym, crescita a doppia cifra in Europa e USA
Corrono i ricavi di Technogym, crescita a doppia cifra in Europa e&nbs...