Coronavirus: UBI Banca dona 500 mila euro a istituto Spallanzani

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione di UBI Banca ha deliberato ieri, 18 marzo, interventi per complessivi5 milioni di euro da destinare a iniziative dirette e di immediata attuazione, in favore delle aree maggiormente colpite dall’emergenza Covid-19. L’area territoriale che fa capo alla Regione Lazio è destinataria di erogazioni liberali per 500mila euro.

I fondi messi a disposizione saranno destinati all’Istituto Nazionale per le malattie infettive Lazzaro Spallanzani di Roma.

“L’intervento di UBI Banca a favore dell’Istituto Nazionale Spallanzani mira a dare un concreto e tempestivo contributo al lavoro svolto in questo centro di eccellenza, una delle realtà al primo posto nella lotta per contrastare il Coronavirus” ha dichiarato Cristian Fumagalli, responsabile Macro Area Lazio Toscana e Umbria di UBI Banca.

La donazione a favore dell’Istituto Nazionale Spallanzani è solo l’ultima delle iniziative messe in atto da UBI Banca in risposta all’emergenza sanitaria, dopo la moratoria sul pagamento delle rate dei finanziamenti e l’erogazione di nuove linee di credito per la gestione del circolante delle imprese.

(Foto: © Cineberg Ug | Dreamstime.com)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus: UBI Banca dona 500 mila euro a istituto Spallanzani