Coronavirus, superata quota 27 milioni di contagi: India secondo paese più colpito

(Teleborsa) – I contagi accertati di Coronavirus nel mondo hanno superato quota 27 milioni, più 883mila le vittime. Sono i dati registrati dall’osservatorio sulla pandemia della Johns Hopkins University.

Gli Usa restano il paese più colpito – 6.276.835 casi e 188.941 decessi – ma il virus accelera soprattutto in India: nel paese in un solo giorno sono stati certificati 90.802 casi, il numero più alto da inizio emergenza.

Ora l’India è al secondo posto tra i paesi più colpiti (4.204.613 infezioni e 71.642 vittime) scavalcando il Brasile (4.137.521 contagi e 126.650 decessi)

Situazione delicata anche in Europa. In Spagna il numero di casi accertati è ormai sulla soglia dei 500mila, 347.270 in Francia dove altri sette dipartimenti francesi sono stati classificati come ‘zone rosse’ ad alto rischio coronavirus, portando a 28 il numero delle aree in cui è possibile adottare “misure rafforzate” per contenere la pandemia.

Numeri in rialzo anche nel Regno Unito dove però, a fronte di quasi 3mila nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore (su un numero medio giornaliero di tamponi di circa 175mila), si è registrato il numero più basso di decessi in un giorno da inizio emergenza, due, quota raggiunta solo una volta nel mese di agosto. In calo anche i ricoveri complessivi e terapie intensive per Covid nel Paese.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus, superata quota 27 milioni di contagi: India secondo paese...