Coronavirus, prosegue calo dei contagi: 437 morti in 24 ore

(Teleborsa) – Scende il numero dei ricoverati con sintomi da coronavirus: nella giornata di mercoledì si sono registrati 107.699 casi attualmente positivi, con un calo di 10 persone rispetto a martedì, quando erano scesi di ben 528 unità. Si tratta del terzo giorno di calo consecutivo dei malati, come ha reso noto la Protezione Civile nel bollettino quotidiano.

Calano anche i morti che comunque fanno registrare un numero giornaliero ancora alto: 437 i decessi nelle ultime 24 ore, dato che porta a 25.085 i morti da coronavirus in Italia. Il giorno prima le vittime erano state 534.

Il numero dei contagiati totali dal coronavirus in Italia – compresi morti e guariti – è di 187.327, con un incremento rispetto al giorno precedente di 3.370.

Nuovo record di guariti in un solo giorno: sono complessivamente 54.543, con un aumento di 2.943 rispetto a martedì, quando si erano avuti 2.723 guarigioni.

Si conferma il trend negativo dei ricoveri in terapia intensiva per coronavirus: nella giornata di mercoledì si sono avuto 87 ricoveri in meno rispetto al giorno prima, per un totale di 2.384. Di questi, 817 sono in Lombardia (-34). Dei 107.699 malati complessivi, 23.805 sono ricoverati con sintomi, 329 in meno rispetto a ieri e 81.510 sono quelli in isolamento domiciliare.

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 34.242 in Lombardia, 13.084 in Emilia-Romagna, 15.122 in Piemonte, 9.991 in Veneto, 6.167 in Toscana, 3.476 in Liguria, 3.230 nelle Marche, 4.463 nel Lazio, 2.998 in Campania, 1.874 nella Provincia autonoma di Trento, 2.874 in Puglia, 1.308 in Friuli Venezia Giulia, 2.287 in Sicilia, 2.108 in Abruzzo, 1.512 nella Provincia autonoma di Bolzano, 371 in Umbria, 833 in Sardegna, 821 in Calabria, 501 in Valle d’Aosta, 232 in Basilicata e 205 in Molise.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus, prosegue calo dei contagi: 437 morti in 24 ore