Coronavirus, piano aiuti Usa: 1.000 dollari ad adulto, 500 a bambino

(Teleborsa) – All’inizio dell’emergenza il Presidente Usa Donald Trump si era mostrato poco allarmato. Anzi, aveva addirittura messo in discussione i numeri forniti dall’OMS. Poi, con il passare dei giorni, in concomitanza con l’aumento dei casi, è arrivato il cambio di passo. Finchè, in queste ore, è decisamente aumentato il livello d’allerta: allo studio unmaxi pianoche mobilita somme ingenti per per attutire l’impatto del coronavirus

Come ha riportato il New York Times, la Casa Bianca è pronta a chiedere al Congresso di stanziare 500 miliardi cui si aggiungono 300 miliardi di dollari per aiutare le PMI a pagare gli stipendi.

Nel dettaglio, il piano di aiuti che il Governo statunitense vuole che il Congresso approvi prevede un contributo immediato alle famiglie di 1.000 dollari per quasi ogni adulto e 500 dollari per ogni bambino. Lo ha detto il Segretario al Tesoro, Steven Mnuchin, in un’intervista a Fox Business. Il Ministro ha poi detto che il Governo può emettere altro debito e approfittare dei bassi tassi d’interesse per rifinanziarlo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus, piano aiuti Usa: 1.000 dollari ad adulto, 500 a bambino