Coronavirus, Pfizer: vaccino verso esame autorità in ottobre

(Teleborsa) – Il vaccino a cui stanno lavorando il colosso farmaceutico Pfizer e BioNTech “è sulla buona strada” per essere sottoposto all’esame dei regolatori già in ottobre.

E’ quanto hanno annunciato in una nota congiunta le due società, dopo aver reso noti nuovi dati sulla fase di sperimentazione, attualmente in corso negli Usa e in Germania.

La somministrazione del vaccino, spiega la nota, “è stata ben tollerata con febbri da deboli a moderate in meno del 20% dei partecipanti” allo studio. “In caso di successo clinico”, il vaccino potrebbe essere sottoposto alle autorità ad ottobre e, in caso di approvazione, Pfizer prevede di “fornire fino a 100 milioni di dosi nel mondo entro la fine del 2020 e circa 1,3 miliardi entro la fine del 2021.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus, Pfizer: vaccino verso esame autorità in ottobre