Coronavirus, oggi atteso vertice di governo: si fa strada l’ipotesi dell’ordinanza ponte

(Teleborsa) – È atteso per oggi un vertice di governo in vista del nuovo provvedimento per limitare i contagi da Covid-19 dopo il 6 gennaio, data di scadenza del cosiddetto decreto Natale. Dopo il confronto con le Regioni avvenuto nella giornata di ieri, infatti, si fa spazio l’ipotesi di un’ordinanza ponte del ministro della Salute, Roberto Speranza, che stabilisca le misure dal 7 al 15 gennaio.

Secondo quanto riporta Ansa, ci sono possibilità che il provvedimento vengo firmato entro questa sera.

“Valutiamo l’ipotesi per il prossimo fine settimana di applicare le misure da zona rossa per i festivi e prefestivi, con la salvaguardia dei Comuni più piccoli per gli spostamenti. Dopo aver raccolto i contributi dei presidenti domani si tireranno le somme con il Governo”, questo è quanto avrebbe dichiarato il ministro Speranza ieri dopo il vertice con le Regioni secondo quanto riportato da Ansa.

“Stiamo facendo fare un approfondimento ai tecnici in modo da abbassare le soglie dell’Rt per accedere in zona rossa o arancione. Misura che incide sul modello della zonizzazione”, avrebbe aggiunto.

“La proposta oggi non è di cambiare i parametri, che restano gli stessi perché hanno funzionato, ma le soglie di accesso ad una zona, decidendo di essere ancora più rigorosi per consentire alla campagna di vaccinazione di avere delle reti sanitarie meno appesantite, da difendere con maggior forza quando l’Rt supera l’1”, avrebbe detto invece durante l’incontro il ministro per le Autonomie, Francesco Boccia, sempre secondo quanto riportato dall’agenzia di informazione.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus, oggi atteso vertice di governo: si fa strada l’ipot...