Coronavirus, nel mondo più di 15 milioni di contagi

(Teleborsa) – I contagi dovuti alla pandemia di coronavirus hanno superato i 15 milioni in tutto il mondo (15.231.569) con oltre 620mila decessi. Sono questi gli ultimi dati pubblicati dall’osservatorio della Johns Hopkins University sull’andamento della crisi sanitaria da Covid-19.

Stati Uniti sono il Paese più colpito con quasi 3,97 milioni di contagi e 143.190 decessi, seguito da Brasile (2,22 milioni di casi, 82.771 morti) e India (1,23 milioni di casi, 29.861 morti).

Considerando però il numero di vittime, al terzo posto si conferma la Gran Bretagna, che nella giornata di ieri ha raggiunto quota 45.586 decessi (297.952 i casi registrati).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus, nel mondo più di 15 milioni di contagi