Coronavirus, Misiani conferma: manovra da 3,6 miliardi

(Teleborsa) – “Noi vogliamo discutere, e lo stiamo facendo con le parti sociali, le priorità per aiutare l’Italia a reagire e a ripartire. Il Governo ha annunciato una manovra da 3,6 miliardi che verrà approvata entro questa settimana”. Lo ha detto il Viceministro dell’economia Antonio Misiani a margine del tavolo con le parti sociali.

“Stiamo monitorando passo dopo passo la situazione – ha aggiunto – stiamo incontrando come partito democratico le parti sociali in un incontro che peraltro era programmato tempo. Mercoledì ci sarà il vertice con il Presidente del Consiglio e crediamo sia assolutamente indispensabile condividere con le organizzazioni economiche e con i sindacati le priorità per far ripartire il Paese”.

Commentando infine le critiche all’ammontare dello stanziamento previsto dal Governo – in particolare Salvini le ha giudicate insufficienti, Misiani ha ricordato che “quando nel 2008 ci fu la grande crisi economica il primo decreto per affrontare i nodi economici fu varato dopo 75 giorni con 32 milioni di euro, noi lo facciamo sette giorni dopo e con 3 miliardi 600 milioni di risorse fresche”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus, Misiani conferma: manovra da 3,6 miliardi