Coronavirus, lockdown parziale in Olanda. Francia verso nuove restrizioni

(Teleborsa) – Dopo una parziale tregua durante l’estate, il Coronavirus è tornato a spaventare l’Europa con il progressivo ripristino delle misure restrittive, cartina di tornasole della ritrovata (secondo molti mai persa) aggressività della pandemia.

L’Olanda (che ha attualmente il terzo tasso più alto di infezioni per 100.000 persone in Europa, dietro solo a Repubblica Ceca e Belgio) ha messo in campo misure drastiche, chiudendo tutti i bar ed i ristoranti. La Francia attende il discorso del Presidente Emmanuel Macron che dovrebbe annunciare un’ulteriore stretta, a partire proprio dalla vita notturna. Così come ha già fatto la Gran Bretagna, che tuttavia continua a pagare un tributo altissimo alla pandemia in termini di vittime.

Non si ferma, purtroppo, la corsa del Coronavirus nei Paesi Bassi, che hanno registrato la cifra record di nuovi contagi in 24 ore, oltre 7.400, con una progressione che va avanti da giorni. Proprio in questo scenario, il Governo ha bloccato la movida in tutto il Paese. “Fa male ma è necessario, dobbiamo essere più severi”, ha detto il Premier Mark Rutte in tv annunciando un “lockdown parziale” che prevede la chiusura di tutti i bar, caffè e ristoranti. La vendita degli alcolici sarà vietata anche dopo le 20, per tentare di ridurre i contatti sociali. Non solo: mascherine obbligatorie al chiuso per tutti, sopra i 13 anni.

Numeri impressionanti anche in Regno Unito che sta affrontando una nuova ondata di contagi che ora colpisce tutto il suo territorio e tutte le sue fasce d’età. Cifre che “lampeggiano come avvisi sul cruscotto di un aereo. Dobbiamo agire adesso”, ha detto il premier britannico Boris Johnson agli inglesi, annunciando la chiusura dei pub a Liverpool e la riattivazione di tre ospedali da campo allestiti a Liverpool in primavera.

Tornano a salire i contagi anche in Germania: sono 6.541 i nuovi casi di coronavirus registrati nel Paese, dove altre 14 persone sono morte a causa della pandemia. Gli ultimi dati della JHU parlano di un totale di 332.850 contagi con 9.640 morti e circa 278.391 pazienti guariti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus, lockdown parziale in Olanda. Francia verso nuove restrizi...