Coronavirus, la Commissione europea istituisce task force

(Teleborsa) – Il Coronavirus diventa a tutti gli effetti un problema europeo, dopo lo scoppio dell’epidemia in Italia ed i numerosi casi emersi in Francia ed altri Paesi europei. La Commissione europea ha cosi deciso di creare una task force, il cui compito sarà quello di coordinare gli interventi nei vari Stati membri.

Nasce il Corona response team, un gruppo di lavoro formato da esperti nelle varie materie – economica, sanitaria e di emergenza – per affrontare questa nuova piaga. Ad annunciare la creazione del team la Presidente della Commissione Ursula von der Leyen. assieme ai 5 commissari che ne fanno parte. Si uniscono al team Paolo Gentiloni per gli aspetti macroeconomici, Janez Lenarcic per gli aspetti della gestione delle crisi, Stella Kyriakides per la sanità, Ylva Johansson per le politiche interne e Adina Valean per i trasporti.

Fra le azioni assunte anche quella di creare un sito web per le informazioni sulla diffusione del Covid-19 nell’UE. Da un ultimo aggiornamento dell’European Centre for Disease Prevention and Control emerge che, ad oggi, i casi di contagio in UE (incluso regno Unito e Svizzera) sono 2.199 e le vittime 38 : Italia (1 689), Francia (130), Germania (129), Spagna (83), Regno Unito (36), Svizzera (24), Norvegia (19), Svezia (14), Austria (14), Olanda (13), San Marino (8), Grecia (7), Croazia (7), Finlandia (6), Danimarca (4), Repubblica ceca (3), Islanda (3), Romania (3), Belgio (2), Estonia (1), Irlanda (1), Lituania (1), Lussemburgo (1) e Monaco (1). Inoltre, viene confermato il numero delle vittime: 35 in Italia, 2 in Francia e 1 a San Marino.

Frattanto, il commissario all’Economia Paolo Gentiloni ha confermato la possibilità di concedere all’Italia maggiore flessibilità di Bilancio in relazione all’emergenza . “Le nostre regole del Patto di stabilità e di crescita lo prevedono in circostanze eccezionali“, ha detto in una conferenza stampa, aggiungendo che quando arriverà la richiesta del governo italiano, “la Commissione la esaminerà con la massima apertura e disponibilità”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus, la Commissione europea istituisce task force