Coronavirus, Kyriakides: “Situazione in UE molto preoccupante”

(Teleborsa) – Mentre la Gran Bretagna ha disposto nuove restrizioni per contenere la diffusione della pandemia, in Francia e Spagna continuano a registrarsi numeri boom con la situazione che sembra essere sfuggita pericolosamente di mano.

In “alcuni Stati dell’UE” la situazione epidemiologica relativa alla Covid-19 “è oggi persino peggiore di quella del marzo scorso, il picco della pandemia” provocata dal coronavirus Sars-CoV-2. E’ quanto sottolinea la Commissaria europea per la Salute Stella Kyriakides, in videoconferenza stampa a Bruxelles insieme alla direttrice dell’Ecdc Andrea Ammon.

“E questo – prosegue – è fonte di preoccupazione”. Pertanto, gli Stati devono agire, perché questa “potrebbe essere l’ultima occasione per evitare il ripetersi” di una situazione come quella della “scorsa primavera”, quando buona parte d’Europa è finita in lockdown, cosa che ha provocato un crollo verticale dell’economia nel secondo trimestre.

Al momento, in Italia rischio basso e trend stabile.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus, Kyriakides: “Situazione in UE molto preoccupante&#8...