Coronavirus, Johnson & Johnson annuncia test vaccino a settembre

(Teleborsa) – Johnson & Johnson ha annunciato che entro il prossimo settembre avvierà gli studi clinici sull’uomo del suo vaccino anti-Covid19. E i primi lotti potrebbero essere disponibili per l’autorizzazione all’uso di emergenza già all’inizio del 2021. Una tempistica – afferma l’azienda farmaceutica americana – molto accelerata rispetto al tipico processo di sviluppo di un vaccino.

Per la ricerca, cofinanziata dalla Biomedical Advanced Research and Development Authority, che fa parte del dipartimento della Salute statunitense, J&J ha reso noto di aver previsto un impegno finanziario di oltre un miliardo di dollari.

La Società ha spiegato di aver selezionato il candidato vaccino più promettente da quelli su cui è al lavoro da gennaio 2020. Il rapido ridimensionamento della capacità produttiva della società permetterà – annuncia J&J – di assicurare una fornitura globale di oltre un miliardo di dosi del potenziale vaccino.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus, Johnson & Johnson annuncia test vaccino a settembre