Coronavirus, India terzo paese per contagi: oltre 30mila morti in Messico

(Teleborsa) – Non si fermano i contagi da Covid-19 nel mondo. Particolarmente grave la situazione in India che, come riporta il sito dell’università Johns Hopkins, ha registrato 697.413 casi accertati di coronavirus, superando la Russia (680.283) e diventando il terzo paese al mondo per numero di contagi dietro a Stati Uniti (2.888.635) e Brasile (1.603.055). Il numero dei decessi totali nel paese asiatico è 19.268.

Sempre la Johns Hopkins University ha registrato 39.379 nuovi casi di Covid-19 in 24 ore negli Stati Uniti: 234 i nuovi decessi, per un totale di 129.891 morti.

Grave anche la situazione in Messico che supera la soglia dei 30mila morti per Covid-19, superando la Francia con il quinto numero più alto di morti dall’inizio della pandemia dopo Stati Uniti, Brasile, Regno Unito e Italia.

Il tasso di mortalità attuale è quasi il doppio rispetto a un mese fa, mentre il totale dei contagi è salito di 5.914 raggiungendo i 252.165 positivi, ponendo il Paese all’ottavo posto per numeri di casi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus, India terzo paese per contagi: oltre 30mila morti in Mess...