Coronavirus, in Italia oltre 2500 vittime. OMS: “Eccezionale risposta italiani”

(Teleborsa) – In Italia si contano 26.062 malati di coronavirus, con un incremento di 2.989 casi rispetto a ieri, cui si aggiungono 2.941 guariti (+192) e 2.503 decessi, 345 in più. Il numero complessivo dei contagiati – comprese vittime e guariti – ha raggiunto quota 31.506. Questo il bilancio aggiornato dal Commissario all’emergenza Angelo Borrelli nella consueta conferenza stampa alla Protezione Civile.

La Farnesina, intanto, fa sapere che è impegnata in prima linea per il supporto agli italiani all’estero, attraverso l’Unità di Crisi, le Ambasciate e i Consolati italiani nel mondo. Da quanto è iniziata la crisi legata al covid-19, sono stati organizzati più di 90 tra voli in deroga alla programmazione ordinaria o altri tipi di collegamenti, che hanno permesso di riportare a casa più di 8.000 connazionali da 14 Paesi.

Aifa, farmaco artrite sperimentazione su 330 pazienti Nicola Magrini, direttore Aifa, Agenzia italiana del farmaco, alla conferenza stampa alla Protezione civile, ha annunciato la sperimentazione del Tocilizumab, farmaco per artrite reumatoide;”i dati preliminari sono promettenti. Lo studio sarà su 330 pazienti e partirà giovedì per valutare l’impatto del farmaco”, ha detto.

OMS, risposta italiani eccezionale – Nell’affrontare l’emergenza coronavirus “la gente in Italia sta con estrema coesione sociale rispondendo in maniera eccezionale a misure eccezionali”. Lo ha detto Ranieri Guerra, direttore generale aggiunto dell’Oms alla conferenza stampa alla Protezione civile.

CONTE: ITALIA SAPRA’ RIALZARSI – Intanto, dopo il via libera al decreto “Cura Italia” il Premier Giuseppe Conte manda un nuovo messaggio agli italiani per invitarli a non scoraggiarsi. “159 anni – scrive in un tweet – fa veniva proclamata l’Unità d’Italia. Da allora il nostro Paese ha affrontato mille difficoltà, guerre mondiali, il regime fascista. Ma gli italiani, con orgoglio e determinazione, hanno sempre saputo rialzarsi e ripartire. A testa alta”.

“Come Governo e come Ministero degli Esteri siamo impegnati notte e giorno per gestire questa crisi e ormai è assodato che in tutto il mondo esiste un modello Italia, che viene citato da Capi di Stato come Macron”, sottolinea Di Maio alla Farnesina, a proposito delle misure adottate dall’Italia per fronteggiare la diffusione del coronavirus. “Il modello che stiamo elaborando – ha rivendicato – può servire agli altri Paesi a salvare le vite dei loro cittadini”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus, in Italia oltre 2500 vittime. OMS: “Eccezionale ris...