Coronavirus, in giornata attesa la stretta anti-contagio

(Teleborsa) –

Atteso un nuovo giro di vite alle misure di limitazione della mobilità dei cittadini: stop allo sport all’aperto e agli spostamenti nelle seconde case. Sono le misure al vaglio di Palazzo Chigi – ci si attende una decisione in giornata – che intanto precisa che “i supermercati, gli ipermercati e i negozi di generi alimentari resteranno aperti durante il fine settimana”. La nuova stretta “anti-contagio” per il contrasto del Coronavirus non si tratterebbe di un nuovo DPCM ma di un provvedimento correttivo più snello.

Ieri intanto sono state controllate 200.842 persone e denunciate 9.407, 99.806 le verifiche degli esercizi commerciali, 205 gli esercenti denunciati, 21 le attività sospese. E’ il più alto numero di denunciati in un giorno.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus, in giornata attesa la stretta anti-contagio