Coronavirus, Gualtieri: “Al lavoro su secondo dl: 3,6 mld per sostegno economia”

(Teleborsa) – Il governo è al lavoro per un secondo decreto che contenga le misure necessarie a sostegno dell’economia italiana, colpita dall’emergenza sanitaria del coroavirus.

Lo ha detto il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, nel corso della presentazione del Piano straordinario 2020 per la promozione del Made in Italy.

Siamo al lavoro per il secondo decreto: puntiamo a usare 3,6 miliardi per una serie di misure a sostengo dell’economia, dal lavoro, alla cassa integrazione, alla liquidità per le imprese e il ristoro parziale o totale per i territori più impattati”, ha riferito il ministro.

“Questo primo impegno si colloca in una crescente consapevolezza a livello internazionale”, ha aggiunto, specificando che la scelta “di spostare le responsabilità del commercio estero e dell’internazionalizzazione al Mae” è stata “giusta”.

“Dobbiamo potenziare, da un lato, strumenti specifici di sostegno all’esportazione e dall’altro integrare questa strategia nella politica economica”, ha ricordato Gualtieri.

Da Twitter, il ministro ha poi chiarito quanto deciso nella conference call del G7Financeorganizzata per l’emergenza corononavirus. “Il G7 è pronto a prendere misure necessarie comprese quelle di bilancio per sostenere l’economia e far fronte alla crisi“, si legge nel tweet.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus, Gualtieri: “Al lavoro su secondo dl: 3,6 mld per so...