Coronavirus, Gentiloni: grande attenzione a richieste Italia

(Teleborsa) – “Ci rendiamo conto della situazione particolarmente critica in cui ci troviamo, sappiamo che le regole europee consentono di fare fronte a queste circostanze molto particolari di derogare alle regole di bilancio, credo che riceveremo tra oggi e domani la lettera del governo con il piano collegato a questa emergenze e la consideremo con quello spirito di grande attenzione e di grande solidarietà di cui parliamo”.

Lo ha affermato il Commissario europeo all’Economia, Paolo Gentiloni, interpellato, a margine di una conferenza stampa, sull’ipotesi di flessibilità di Bilancio da accordare all’Italia per le misure necessarie a far fronte all’emergenza coronavirus. “Si tratta di una situazione delicata che richiede un fortissimo coordinamento di bilancio”, ha aggiunto.

Le parole di Gentiloni sono arrivate poco prima di quelle del Premier Conte che al termine del Cdm ha detto: “Abbiamo stanziato 7,5 miliardi a sostegno delle famiglie e delle imprese che stanno affrontando questa emergenza non solo sanitaria, anche economica. Si tratta di un’iniziativa che richiede un passaggio parlamentare perché c’è uno scostamento rispetto agli obiettivi di finanza pubblica”.

“E’ già partita la lettera all’UE che precede la presentazione della relazione in parlamento che informa dello scostamento ma, naturalmente, siamo stati in costante contatto. Da questo punto di vista non esiste nessun problema”, ha aggiunto il Ministro dell’Economia Gualtieri.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus, Gentiloni: grande attenzione a richieste Italia