Coronavirus Fase 2, Lombardia: al lavoro per modificare sistema trasporto pubblico

(Teleborsa) – “Un piano di riaperture, in accordo con le imprese, che sarà accompagnato da uno specifico piano dei trasporti pubblici in particolare su rotaia”. È un dossier su cui sta lavorando Regione Lombardia, preparata alla graduale ripresa delle attività lavorative dal 4 maggio. Lo ha reso noto la stessa Regione attraverso una nota.

“L’obiettivo – si legge nella comunicazione relativa al piano riaperture – è garantire il diritto alla mobilità dei cittadini, evitando sovraffollamento sui mezzi pubblici. Favorendo gli spostamenti con tragitti il più possibile diretti e rapidi. Anche e soprattutto verso le città capoluogo e, in particolare, Milano. Discorso a parte per il settore edile, dove tendenzialmente gli operatori si spostano su gomma”.

“Ma per uffici e altre tipologie industriali – spiega la nota della Regione – è necessaria un’approfondita mappatura. Regione Lombardia è per questo al lavoro dopo una serie di confronti con associazioni di categoria, sindacati e industriali”.

(Foto: Enrico Massidda)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus Fase 2, Lombardia: al lavoro per modificare sistema traspo...