Coronavirus, Ducati sospende la produzione fino al 25 marzo

(Teleborsa) – Stop delle linee di produzione fino al 25 marzo. La Ducati ha deciso di estendere la sospensione dei propri impianti produttivi “per garantire il pieno rispetto delle nuove linee guida per l’emergenza Coronavirus”.

La casa motociclistica di Borgo Panigale fa sapere che invece proseguiranno tutte le attività relative allo sviluppo di nuovi prodotti e di supporto ai mercati con un ampio impiego dello smart working.

“Sono orgoglioso – afferma l’amministratore delegato di Ducati Motor Holding, Claudio Domenicali – di come i lavoratori di Ducati stanno affrontando questo difficile momento per il nostro paese. Il mio ringraziamento va a tutti coloro i quali, quotidianamente e pur in una situazione difficile come questa, stanno confermando il grande valore di una forza lavoro unita, coesa ma anche sensibile e attenta”.

(Foto: © Damrong Rattanapong / 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus, Ducati sospende la produzione fino al 25 marzo