Coronavirus: contagi stabili, aumentano vittime. Campania-Lazio sorvegliate speciali

(Teleborsa) – Sono 1.648 i nuovi contagi da coronavirus registrati nelle ultime 24 ore nel nostro Paese, a fronte di 90.185 tamponi, quasi 40 mila più di ieri. 24 le vittime, ieri erano state 16, che portano il numero totale a quota 35.875 Il totale complessivo dei contagiati, comprese vittime e i guariti, sale a 313.011. Tra le Regioni, quella con il maggior numero di nuovi casi è sempre la Campania (+286) seguita dal Lazio (+219) e dalla Lombardia (+203). Nessuna regione registra, purtroppo, contagi zero.

CAMPANIA: STRETTA SU MOVIDA – L’ordinanza firmata dal presidente della Regione stabilisce norme di comportamento inerenti “l’esercizio e la fruizione delle attività connesse a cinema, teatri e spettacoli dal vivo, ristorazione e bar, wedding e cerimonie”. Limitazioni per eventi, aperture, vendite alcolici È stabilito che “lo svolgimento di feste e di ricevimenti è consentito esclusivamente nel rispetto del limite massimo di 20 partecipanti per ciascun evento”. Per tutti gli esercizi commerciali (compresi bar, chioschi, pizzerie, ristoranti, pub, vinerie, supermercati), dalle 22:00 è fatto divieto di vendita con asporto di bevande alcoliche, “di qualsiasi gradazione, nonché di tenere in funzione distributori automatici”. Sospese anche sagre e fiere.

Balzano a 7.143, picco da quattro mesi, i contagi quotidiani da coronavirus nel Regno Unito, dopo due giorni di rallentamento dovuto anche alla raccolta statistica parzialmente ritardata del weekend, e a fronte di circa 200.000 test eseguiti. Mentre si impennano a 71 i morti delle ultime 24 ore, di gran lunga la cifra più alta da prima dell’estate. In aumento pure il totale nazionale dei ricoveri negli ospedali, la cui somma complessiva supera di poco quota 2000, e quelli in terapia intensiva (297)

Intanto, Israele ha superato gli Usa nel rapporto tra morti da Coronavirus e numero di abitanti. Allo stesso tempo è al vertice dei Paesi con il più alto numero di nuovi contagi giornalieri, sempre rispetto alla popolazione. Lo rivela un rapporto del ministero della Difesa secondo cui in base alla media calcolata nell’ultima settimana, per la prima volta il tasso in Israele è di 3.5 morti per milione di abitanti mentre negli Usa è di circa il 2,2 . Nel Paese è in corso un lockdown fino all’11 ottobre ma si va verso prolungamento.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus: contagi stabili, aumentano vittime. Campania-Lazio sorveg...