Coronavirus: calano i contagi ma anche i tamponi. Più casi in terapia intensiva

(Teleborsa) – Cala il numero di nuovi contagi in Italia: oggi, lunedì 5 ottobre, sono 2.257 oggi contro i 2.578 di ieri, ma con 60.241 tamponi, oltre 32mila in meno di ieri. Il totale dei casi sale, dunque, a 327.586. Diminuiscono anche i decessi, oggi 16 (ieri erano 18), per un totale che sfonda quota 36mila, per la precisione. 36.002.

Secondo quanto previsto da una ordinanza della Regione Campania pubblicata sul Bollettino ufficiale, scatta il “coprifuoco” per la movida. Bar, gelaterie, pasticcerie ed esercizi similari dovranno essere chiusi, con decorrenza immediata e fino al 20 ottobre, dalle 23 alle 6 del giorno successivo.

“Siamo in una situazione diversa da quella della fase iniziale, quella più acuta. E’ chiaro che il contagio continua, ma posso dire che siamo fiduciosi di tenerlo sotto controllo perché abbiamo un sistema sanitario rafforzato e abbiamo elaborato un sistema di monitoraggio molto sofisticato che ci consentirà, laddove necessario di intervenire in modo mirato e circoscritto”. Lo dice il Premier Giuseppe Conte. “Quindi quando io dico che non vedo all’orizzonte un nuovo lockdown lo dico non con uno spirito di incauto ottimismo”.

Dopo alcune indiscrezioni rilanciate dai media nelle scorse ore, fonti di Palazzo Chigi precisano che “Non c’è nessuna intenzione da parte del Governo di chiudere ristoranti, bar e locali come si legge su alcune testate, né di anticiparne l’orario di chiusura introducendo di fatto un coprifuoco”.

Boom di contagi, intanto, nel Regno Unito. In 24 ore ne sono stati registrati 12.594, secondo le cifre diffuse dal governo. Le vittime sono 19, secondo quanto riporta la Bbc. Il dato arriva all’indomani di una giornata di caos nei conteggi, da cui è emerso che circa 16.000 casi tra il 25 settembre ed il 2 ottobre non erano stati conteggiati.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus: calano i contagi ma anche i tamponi. Più casi in terapia...