Coronavirus, Bnl e Bnp Paribas Cardif estendono gratis coperture assicurative

(Teleborsa) – In piena emergenza Covid-19, BNL e BNP Paribas Cardif hanno deciso di ampliare gratuitamente in tutta Italia alcune garanzie della polizza salute “Unica BNL” anche a quegli assicurati che dovessero essere costretti a quarantena domiciliare a seguito di positività al virus, oltre che per ricovero ospedaliero.

Nel dettaglio – si legge in una nota – è esteso, senza spese aggiuntive, il riconoscimento di un’indennità al cliente positivo in isolamento domiciliare, al quale verrà corrisposto un indennizzo forfettario di 400 euro (200 euro per assicurati fino a 17 anni compiuti). Inoltre, in caso di ricovero in terapia intensiva, è prevista una diaria pari a 160 euro al giorno per un massimo di 3 settimane.

Le due coperture aggiuntive “diaria da terapia intensiva” e “indennità da quarantena” – spiega il Gruppo – sono attive con una validità di due mesi dallo scorso 16 marzo per quei clienti già titolari della Polizza Unica BNL, che abbiano acquistato le garanzie “spese mediche” e “clinica privata”.

“L’iniziativa relativa alla polizza “Unica BNL” – conclude la nota – vuole essere un contributo per rispondere anche alle nuove esigenze di copertura assicurativa dei clienti, ulteriore tema di attenzione e sensibilità in questo momento”.

(Foto: © dennizn / 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus, Bnl e Bnp Paribas Cardif estendono gratis coperture assic...