Coronavirus, Banca Mondiale stanzia 12 miliardi di dollari

(Teleborsa) – Si mobilitano Governi e Istituzioni per cercare di fronteggiare l’emergenza Coronavirus, deflagrata in maniera improvvisa e inaspettata, che tiene una bella fetta di mondo col fiato sospeso, sia da un punto di vista sanitario che economico. Imperativo comune agire in maniera rapida e coordinata, mettendo in campo tutti gli strumenti necessari.

E proprio in questa scia si inserisce l’intervento della Banca Mondiale che stanzia 12 miliardi di dollari per far fronte all’emergenza Coronavirus.

Le risorse saranno a disposizione dei paesi in via di sviluppo. Lo ha annunciato il Presidente della Banca Mondiale, David Malpass. “L’obiettivo è offrire un’azione rapida ed efficace ai paesi che ne hanno bisogno”, ha spiegato.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus, Banca Mondiale stanzia 12 miliardi di dollari