Coronavirus, Banca centrale Canada taglia ancora i tassi

(Teleborsa) – Con una nuova mossa a sorpresa per cercare di sostenere il sistema finanziario del Paese canadese e l’economia durante la pandemia di coronavirus, la Bank of Canada ha tagliato nuovamente il tasso d’interesse di riferimento.

Il costo del denaro è stato così ridotto di 50 punti base e portato allo 0,25%.

L’istituto centrale ha inoltre introdotto un nuovo programma, il “Commercial Paper Purchase Program” (CPPP), per contribuire ad alleviare le difficoltà nei mercati di finanziamento a breve termine.

(Foto: © wirojsi / 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus, Banca centrale Canada taglia ancora i tassi