Coronavirus, aumentano i contagi. Picco di decessi nelle ultime 24 ore

(Teleborsa) – Non si arresta la nuova ondata di coronavirus. Nelle ultime 24 ore in Italia si sono registrati 14.844 nuovi casi, in lieve aumento rispetto ai 12.030 di ieri, a fronte, tuttavia, di un numero maggiore di tamponi (162.880 rispetto ai 103.584 di ieri). Dati che fanno scendere il rapporto tra positivi e tamponi dall’11,6% al 9,11%. Questi i dati che emergono dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

Cresce il numero dei decessi con 846 nuovi morti. Dati che segnano un picco rispetto ai 491 di ieri e portano il totale dall’inizio dell’emergenza sanitaria a 65.857.

Continuano, invece, a calare i ricoveri nelle terapie intensive, con 92 pazienti in meno (ieri -63). Complessivamente i pazienti ricoverati i terapia intensiva sono attualmente 3.003. Scendono anche i ricoveri ordinari, -423 (ieri +30), 27.342 in tutto.

Sul fronte regionale, con 3.320 nuovi casi, il Veneto dallo scorso 5 dicembre rimane la regione più colpita seguita dalla Lombardia che segna un incremento di 2.404 contagi. Resta alto il numero dei casi anche in Emilia-Romagna (+1.238), Lazio (+1.159), Piemonte (+1.106), Sicilia (+1.087) e Puglia (+1.023).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus, aumentano i contagi. Picco di decessi nelle ultime 24 ore