Coronavirus: aumentano casi in Germania. Conte conferma proroga restrizioni

(Teleborsa) – Sono saliti a 10.999 i casi di contagio da coronavirus in Germania. È quello che ha registrato ufficialmente il Robert Koch Institut stamani. Rispetto a ieri, dunque, un incremento “monstre” di ben 2801 casi, dato che conferma che la malattia si sta diffondendo in modo esponenziale, come affermato dal Presidente dell’istituto Lothar Wieler.

Dopo Italia, Francia e Spagna, livello d’allerta massima anche in casa della Cancelliera Angela Merkel che proprio ieri n un discorso alla nazione, ha spiegato che l’emergenza Covid-19 “è seria e fluida” invitando a seguire “con disciplina le regole“.

“Dalla seconda guerra mondiale ad oggi non c’è stata nessun’altra sfida nei confronti del nostro Paese nella quale tutto sia dipeso così tanto dalla nostra azione solidale”, ha detto la Merkel rivolgendosi ai tedeschi per spiegare che “tutto ciò che può mettere a rischio la gente, ciò che può esser dannoso per i singoli, ma anche per la comunità, deve essere ridotto”. Non è escluso poi che possano subentrare nuove limitazioni a quelle già in corso.

Pronta a mobilitarsi, infatti, la Bundeswehr, la componente terrestre dell’esercito tedesco. A quanto ha riferito la Ministra della Difesa Annegret Kramp-Karrenbauer in un’intervista al Financial Times, le forze armate possono essere utilizzate per garantire i rifornimenti dei negozi e delle aziende e nel trasporto delle merci.

Barnier positivo al coronavirus: “Insieme ce la faremo” -Tengo ad informarvi che sono risultato positivo al Coronavirus”: lo annuncia in un tweet accompagnato da un video il Caponegoziatore Ue per la Brexit, Michel Barnier. “Sto bene, e il morale è alto. Seguo naturalmente tutte le istruzioni come anche la mia squadra. Il mio messaggio a tutti coloro che sono colpiti o attualmente isolati: insieme ce la faremo! Uno per tutti”.

Intanto, il Presidente del Consiglio Conte, intervistato dal Corriere della Sera, ha confermato che il blocco totale andrà avanti oltre il 3 aprile. Il capo del Governo ha anche rivelato che è in dirittura d’arrivo, forse tra due settimane, anche un altro decreto dedicato alla leva di politica economica interna: “Ci stiamo lavorando giorno e notte nonostante l’emergenza, sarà un’ opera di sblocco di investimenti pubblici mai vista prima, per alcune decine di miliardi di euro; non so dire al momento se saranno 50 o 70 o 100 miliardi di euro”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus: aumentano casi in Germania. Conte conferma proroga restri...