Coronavirus, arriva la didattica digitale con Tim e Google

(Teleborsa) – La suite di software e strumenti di produttività per il cloud computing e per la collaborazione di Google con il supporto tecnico e didattico di Tim e WeSchool. Con l’ipotesi di sospensione dell’attività didattica a tempo indefinito per far fronte all’emergenza Coronavirus, sempre più importanti sono le modalità di didattica alternativa a disposizione di docenti e alunni. In quest’ottica si inserisce la partnership di Google, Tim e WeSchool per supportare tutte le scuole italiane nel proseguire l’attività scolastica grazie agli strumenti digitali e rispondere all’appello lanciato dal Ministero dell’Istruzione.

Google propone alle scuole la G Suite for Education attraverso la quale gli insegnanti possono creare occasioni di apprendimento a distanza con i loro studenti, organizzare i compiti, migliorare la collaborazione e promuovere una comunicazione più efficiente, inclusa la possibilità di seguire videolezioni a distanza. TIM in collaborazione con WeSchool, la piattaforma di classe digitale del gestore telefonico italiano, attraverso unhelp desk on line, invece fornirà un supporto sia tecnico, sia didattico a tutti i professori, studenti e genitori che hanno bisogno di aiuto per attivare e utilizzare gli strumenti di Google.

(Foto: unique hwang / Pixabay)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus, arriva la didattica digitale con Tim e Google